0

Il borgo di Massa Martana

Il paese di Massa Martana, noto come vicus già in epoca romana, ha raggiunto un’indipendenza e una relativa importanza durante il periodo medievale quando, grazie alle famiglie nobili dei Bentivenga e dei Bonaccorsi venne governato a dovere. Di sicuro, il successivo ingresso nello Stato della Chiesa ha permesso alla cittadina di godere di buona salute per tutti i secoli a venire.

Oggi completamente ristrutturata dopo il terribile terremoto nel 1997, è famosa per aver dato i natali alla giovane donna che disegnò il simbolo del Giubileo del 2000.